Assicurazione viaggio in Giappone

Pochi restano indifferenti al fascino del Giappone. Sarà la proverbiale gentilezza dei giapponesi o lo charme di Tokyo dove l’efficienza della metropoli convive con la tradizione dei templi, sarà il teatro kabuki e le geisha in abiti tradizionali a Kyoto.
 
Se già sogni di mangiare sushi e ramen in questo paese dal fascino millenario, di soggiornare in un ryokan con il Fujiyama sullo sfondo e fare un bagno bollente dentro un onsen a fine giornata, non dimenticare di stipulare un’assicurazione sanitaria, per non correre il rischio di farti rovinare la vacanza da un banale imprevisto o da un infortunio.
 
Ma scopriamo insieme perché è utile avere una polizza sanitaria e come scegliere la migliore assicurazione viaggio per il Giappone.
 

Il sistema sanitario giapponese

Per chi viaggia in Giappone non ci sono grossi rischi sanitari. Il popolo giapponese è molto attento alla salute e il rispetto insito nella cultura nipponica fa sì che quando ci si ammala, anche solo per un raffreddore, si vada in giro indossando una mascherina nei luoghi pubblici per limitare i rischi di contagio.
 
Le cure mediche in Giappone sono di ottimo livello. Per beneficiare delle prestazioni sanitarie è però fortemente indicato essere coperti da una buona polizza viaggio, per non incorrere nella spiacevole eventualità di sostenere costi elevati.
 
Bisogna quindi prestare molta attenzione ai massimali per le spese mediche e ai giorni di degenza previsti dall’assicurazione viaggio, oltre alla copertura delle spese di rimpatrio e di eventuali cure odontoiatriche. Occorre inoltre verificare che la polizza scelta offra il pagamento diretto delle spese mediche, per evitare di dover anticipare denaro durante il soggiorno.
 

La centrale operativa di assistenza

Per superare le barriere linguistiche e non aggiungere a un imprevisto o a un infortunio i disagi e le frustrazioni derivanti dall’incomprensione, è importante che la centrale operativa della compagnia assicurativa ci risponda nella nostra lingua. Inoltre è fondamentale che gli operatori di assistenza siano in grado, grazie a una solida rete di corrispondenti internazionali, di mettersi in contatto con le strutture ospedaliere su tutto il territorio giapponese e di mettere a nostra disposizione un interprete sul posto per una gestione ottimale del singolo caso.
 

Imaway ti accompagna in Giappone

Per il tuo viaggio in Giappone dovrai tenere conto di molti dettagli: prenotazione di hotel e spostamenti, scelta dei luoghi da visitare e usanze da rispettare. Ma per partire veramente senza pensieri, è sicuramente una buona idea stipulare una polizza che ti metta al sicuro da ogni possibile imprevisto.
 
Scopri le principali garanzie delle assicurazioni viaggio Imaway per vivere la tua vacanza in Giappone con la massima tranquillità:
  • Copertura delle spese mediche fino a 2 milioni di euro
  • Rientro sanitario in Italia
  • Consulenza medica telefonica
  • Assicurazione bagaglio fino a 2.000 euro
  • Annullamento del viaggio: 2.500 euro
Queste e molte altre sono le garanzie della polizza viaggio Imaway. Fai un preventivo adesso e scopri quanto ti conviene viaggiare in Giappone con la nostra protezione senza confini.